Download Joomla Templates by CowFat Reviews

Emorroidi: Segni e Sintomi

Le emorroidi interne ed esterne possono presentarsi in modo diverso. Tuttavia, molte persone possono avere una combinazione delle due. Un sanguinamento abbastanza significativo da causare anemia è raro, un'emorragia tale da mettere in pericolo di vita è ancora più raro.

Molte persone si sentono in imbarazzo riguardo alla condizione e, spesso, cercano cure mediche solo quando la situazione è ormai in uno stadio avanzato.

Se non trombotiche, le emorroidi esterne possono causare un lieve problema.Tuttavia, quando vi è una trombosi, esse possono essere molto dolorose con risoluzione che si ha in genere in più di 2 o 3 giorni. Il gonfiore può richiedere un paio di settimane per scomparire, e dopo la guarigione un'escrescenza di pelle può rimanere. Se sono di grandi dimensioni e provocano problemi con l'igiene, possono causare irritazione della pelle circostante e prurito intorno all'ano.

Le emorroidi interne, solitamente, si presentano indolori, di colore rosso vivo e con sanguinamento rettale che si verifica durante i movimenti intestinali: una condizione nota come ematochezia. Le feci, solitamente, si presentano di un colore normale. Altri sintomi possono includere scarico delle mucose, una massa perianale se vi è prolasso attraverso l'ano, prurito e incontinenza fecale. Le emorroidi interne sono solitamente dolorose solo se diventano trombotiche o necrotiche.

GIAM PHARMA S.r.l.

Sede legale: Corso Sardegna 34-1 sc. sinistra
16142 Genova (GE)
P.IVA/Cod. Fisc.: 02226650998
Tel. : +39 347 4488135
E-Mail: customer@giampharma.it

 

Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter